contouring trucco viso

Per il contouring si basa su due regole cromatiche con colori chiari per un effetto ottico per allargare i lineamenti, da applicare su zone precise per mettere in evidenza il viso, gli zigomi, la fronte, le sopracciglia, l’arcata sopracigliare.
Con nuance cupe scure vengono usate per mimetizzare le aree troppo pronmciate e i piccoli difetti con i colori chiare per coprirne le imperfezioni. Per le sfumature invece le trousse marrone, beige chiaro con tonalità chiare per le imperfezioni e fare una tonalità tipo nudo che uniforma le zone tipo naso, occhi.

Il conturing sono polveri composte da pigmenti luminose micronizzate che con leggerezza ti permeteranno di colorare le parti del viso, da utilizzare dopo aver messo il fondotinta.
La prima cosa da fare e applicare la nuance chiara nella pate centrale del viso, poi la fronte e il mento e le palpebre e gli zigomi. La seconda ricorda si sfumare la polvere sul contorni del viso, intorno agli zigomi e lati mento. La terza applicare il fard in modo diagonale. Avrai così un metodo di make up molto in voga che ti permetterà di minimizzare i piccoli difetti del viso.

Categoria

Trucco

Tags:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*